In mostra un’inedita riflessione sull’attuale binomio cibo-design: sette progetti per una nuova definizione dell’universo mela e lo sviluppo di uno stile di vita sostenibile e consapevole. Il famoso detto “una mela al giorno ...” si trasforma in “un designer/progetto al giorno”, da cui il titolo dell’iniziativa AdesignerAday. Da lunedì 7 a lunedì 21 aprile i vincitori (rigorosamente under 35), selezionati da un’apposita giuria, coordinata da Venanzio Arquilla e Barbara Parini Politecnico di Milano, esporranno il proprio lavoro diventando protagonisti dello spazio AdesignerAday, un’area espositiva preallestita e personalizzabile interamente dedicata ai loro progetti, nell’ambito dell’evento organizzato da INTERNI negli storici chiostri dell’Università degli Studi di Milano. La riflessione cibo/design il tema di questa nuova edizione del concorso: i giovani partecipanti hanno dovuto presentare progetti in grado di interpretare i diversi modi di concepire ed esprimere la cultura del cibo nelle differenti tradizioni, stili di vita e paesi del mondo attraverso esperienze della quotidianità. Una rosa di progetti composta da un’ampia tipologia di prodotti: dai più tradizionali a proposte ancora poco appartenenti agli scenari domestici abituali. “Durante la fase della selezione – aggiunge Venanzio Arquilla, coordinatore di DesignHub – l’obiettivo è stato quello di valorizzare il lavoro di quei designer che meglio hanno interpretato l’oggetto del bando: il cibo oggi è, sempre più, lo specchio di noi stessi, un modo d’essere e il design ad esso applicato amplifica questo messaggio e può facilitarne in momenti di utilizzo e consumo”. Sette i progetti selezionati: Al mercato / Eugenio Roncoroni L’Adamisme / Romain Mouscadet An Apple A Day / Bogdán Viktória Melacolta / Foroofficina Supa / R. Moretti, F. Molteni, M. Setti Mela Pianto Io / Federica Corinto Don’t Worry Be Apple / Giuseppe Amato Più un progetto speciale realizzato in collaborazione con lo chef Eugenio Roncoroni - Appleburger / Al Mercato per ADAD

A Designer A Day (ADAD) 2014

ARQUILLA, VENANZIO;PARINI, BARBARA
2014

Abstract

In mostra un’inedita riflessione sull’attuale binomio cibo-design: sette progetti per una nuova definizione dell’universo mela e lo sviluppo di uno stile di vita sostenibile e consapevole. Il famoso detto “una mela al giorno ...” si trasforma in “un designer/progetto al giorno”, da cui il titolo dell’iniziativa AdesignerAday. Da lunedì 7 a lunedì 21 aprile i vincitori (rigorosamente under 35), selezionati da un’apposita giuria, coordinata da Venanzio Arquilla e Barbara Parini Politecnico di Milano, esporranno il proprio lavoro diventando protagonisti dello spazio AdesignerAday, un’area espositiva preallestita e personalizzabile interamente dedicata ai loro progetti, nell’ambito dell’evento organizzato da INTERNI negli storici chiostri dell’Università degli Studi di Milano. La riflessione cibo/design il tema di questa nuova edizione del concorso: i giovani partecipanti hanno dovuto presentare progetti in grado di interpretare i diversi modi di concepire ed esprimere la cultura del cibo nelle differenti tradizioni, stili di vita e paesi del mondo attraverso esperienze della quotidianità. Una rosa di progetti composta da un’ampia tipologia di prodotti: dai più tradizionali a proposte ancora poco appartenenti agli scenari domestici abituali. “Durante la fase della selezione – aggiunge Venanzio Arquilla, coordinatore di DesignHub – l’obiettivo è stato quello di valorizzare il lavoro di quei designer che meglio hanno interpretato l’oggetto del bando: il cibo oggi è, sempre più, lo specchio di noi stessi, un modo d’essere e il design ad esso applicato amplifica questo messaggio e può facilitarne in momenti di utilizzo e consumo”. Sette i progetti selezionati: Al mercato / Eugenio Roncoroni L’Adamisme / Romain Mouscadet An Apple A Day / Bogdán Viktória Melacolta / Foroofficina Supa / R. Moretti, F. Molteni, M. Setti Mela Pianto Io / Federica Corinto Don’t Worry Be Apple / Giuseppe Amato Più un progetto speciale realizzato in collaborazione con lo chef Eugenio Roncoroni - Appleburger / Al Mercato per ADAD
Design; Autoproduzione; Food Design
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ADAD_brochure_FINITA.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 2.69 MB
Formato Adobe PDF
2.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/960010
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact