Massimo Vignelli. Grafite e musica