Studi LCA dettagliati finalizzati alla certificazione EPD richiedono l’uso di dati primari, ma spesso risulta difficile reperire informazioni dai fornitori e per i processi esterni allo stabilimento produttivo si ricorre a dati da banche dati. Il paper mette in evidenza le difficoltà riscontrate durante la modellazione e la scelta di dati ambientali, portando come esempio il caso di prodotti in acciaio zincato. In particolare, vengono evidenziate: le principali criticità relative alla variabilità dei dati ambientali reperibili da diverse banche dati; le lacune informative relative alla quantificazione del contenuto di riciclato; le difficoltà di reperimento di dati ambientali riguardanti i diversi processi di zincatura; le peculiarità di modellazione del fine vita. L’uso di dati secondari può comportare un allontanamento dall’obiettivo di rappresentatività del dato espresso nelle EPD, soprattutto per prodotti costituiti prevalentemente da materiali provenienti da filiere esterne non ben documentate.

Aspetti critici nello sviluppo di LCA dettagliate finalizzate alla certificazione EPD: il caso di prodotti in acciaio zincato

M. Lavagna;A. Dalla Valle;S. Giorgi;A. Campioli
2022-01-01

Abstract

Studi LCA dettagliati finalizzati alla certificazione EPD richiedono l’uso di dati primari, ma spesso risulta difficile reperire informazioni dai fornitori e per i processi esterni allo stabilimento produttivo si ricorre a dati da banche dati. Il paper mette in evidenza le difficoltà riscontrate durante la modellazione e la scelta di dati ambientali, portando come esempio il caso di prodotti in acciaio zincato. In particolare, vengono evidenziate: le principali criticità relative alla variabilità dei dati ambientali reperibili da diverse banche dati; le lacune informative relative alla quantificazione del contenuto di riciclato; le difficoltà di reperimento di dati ambientali riguardanti i diversi processi di zincatura; le peculiarità di modellazione del fine vita. L’uso di dati secondari può comportare un allontanamento dall’obiettivo di rappresentatività del dato espresso nelle EPD, soprattutto per prodotti costituiti prevalentemente da materiali provenienti da filiere esterne non ben documentate.
Atti del XVI Convegno dell’Associazione Rete Italiana LCA. La sostenibilità nel contesto del PNRR: il contributo della Life Cycle Assessment
9791221004588
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2022 Rete LCA acciaio.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 506.69 kB
Formato Adobe PDF
506.69 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1223309
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact