A correct design of the durability of a reinforced concrete work must start from a correct design of the concrete (water / cement ratio, type of cement, curing ...), of the concrete cover thickness and of the construction details according to the actions which act on the structure (mechanical and environmental actions). In very aggressive environmental conditions and / or when long design working lives are required (e.g. 100 years or more), the use of additional prevention / protection techniques may be required. This paper reports a summary of the results of some research studies on some additional prevention techniques carried out by the research groups of the Department of Chemistry, Materials and Chemical Engineering "Giulio Natta" of the Politecnico di Milano, presented at the Giornata di studio “Pietro Pedeferri” - second edition held on November 27, 2020. The use of cathodic prevention, stainless steel reinforcement, corrosion inhibitors and surface coatings of concrete will be analysed.

Per un corretto progetto della durabilità di un’opera in calcestruzzo armato, in primo luogo è fondamentale attuare una corretta progettazione del calcestruzzo (rapporto acqua/cemento, tipo di cemento, stagionatura …), dello spessore del copriferro e dei dettagli costruttivi in funzione delle azioni che agiscono sulla struttura (azioni meccaniche e ambientali). In condizioni ambientali molto aggressive e/o quando sono richieste lunghe vite nominali di progetto (ad es. 100 anni o superiori), può essere opportuno l’impiego di tecniche di prevenzione/protezione aggiuntiva. Questa nota riporta una sintesi dei risultati di alcune delle ricerche su alcuni sistemi di prevenzione aggiuntiva svolte dai gruppi di ricerca del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta” del Politecnico di Milano, presentati alla Giornata di studio “Pietro Pedeferri” - seconda edizione svoltasi il 27 novembre 2020. Sarà analizzato l’impiego della prevenzione catodica, di armature in acciaio inossidabile, di inibitori di corrosione e di rivestimenti superficiali del calcestruzzo.

Metodi di prevenzione e protezione aggiuntiva per la durabilità delle strutture in calcestruzzo armato

M. Gastaldi;M. Ormellese
2021

Abstract

Per un corretto progetto della durabilità di un’opera in calcestruzzo armato, in primo luogo è fondamentale attuare una corretta progettazione del calcestruzzo (rapporto acqua/cemento, tipo di cemento, stagionatura …), dello spessore del copriferro e dei dettagli costruttivi in funzione delle azioni che agiscono sulla struttura (azioni meccaniche e ambientali). In condizioni ambientali molto aggressive e/o quando sono richieste lunghe vite nominali di progetto (ad es. 100 anni o superiori), può essere opportuno l’impiego di tecniche di prevenzione/protezione aggiuntiva. Questa nota riporta una sintesi dei risultati di alcune delle ricerche su alcuni sistemi di prevenzione aggiuntiva svolte dai gruppi di ricerca del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta” del Politecnico di Milano, presentati alla Giornata di studio “Pietro Pedeferri” - seconda edizione svoltasi il 27 novembre 2020. Sarà analizzato l’impiego della prevenzione catodica, di armature in acciaio inossidabile, di inibitori di corrosione e di rivestimenti superficiali del calcestruzzo.
A correct design of the durability of a reinforced concrete work must start from a correct design of the concrete (water / cement ratio, type of cement, curing ...), of the concrete cover thickness and of the construction details according to the actions which act on the structure (mechanical and environmental actions). In very aggressive environmental conditions and / or when long design working lives are required (e.g. 100 years or more), the use of additional prevention / protection techniques may be required. This paper reports a summary of the results of some research studies on some additional prevention techniques carried out by the research groups of the Department of Chemistry, Materials and Chemical Engineering "Giulio Natta" of the Politecnico di Milano, presented at the Giornata di studio “Pietro Pedeferri” - second edition held on November 27, 2020. The use of cathodic prevention, stainless steel reinforcement, corrosion inhibitors and surface coatings of concrete will be analysed.
Durability, cathodic prevention, stainless steel reinforcements, corrosion inhibitors, surface coatings
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
354_1_02_gastaldi_(structural_233).pdf

Accesso riservato

Descrizione: Articolo
: Publisher’s version
Dimensione 638.89 kB
Formato Adobe PDF
638.89 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1208604
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact