Il saggio presenta due casi studio emblematici dell’applicazione di un Narrative-Based Design Framework in processi di inclusione sociale, per mettere in comune significati e cambiare il mindset degli stakeholder.

Comunicare significa mettere in comune. Il design della comunicazione come processo narrativo per l’inclusione sociale

Francesca Piredda
2021-01-01

Abstract

Il saggio presenta due casi studio emblematici dell’applicazione di un Narrative-Based Design Framework in processi di inclusione sociale, per mettere in comune significati e cambiare il mindset degli stakeholder.
narrazione
significati
processi
pratiche
inclusione sociale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Graphicus_Nov21_FPiredda.pdf

Accesso riservato

Descrizione: versione stampa: ISSN (print) 0017-3436
: Publisher’s version
Dimensione 3.59 MB
Formato Adobe PDF
3.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Graphicus_1078_0010_FPiredda.pdf

Accesso riservato

Descrizione: versione online: ISSN (online) 2282-4545
: Publisher’s version
Dimensione 6.88 MB
Formato Adobe PDF
6.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1194024
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact