Al fine di garantire il requisito di durabilità e mantenere i livelli di sicurezza richiesti in fase di progetto, durante la vita nominale di un’opera in calcestruzzo armato è indispensabile che si attuino controlli ed ispezioni sulla struttura. In questo modo è possibile valutare le prestazioni dei materiali nelle effettive condizioni di esposizione e aggiornare la stima della vita di servizio attesa. Questo permette anche di pianificare in modo efficace interventi di manutenzione preventiva e migliorativa (approccio proattivo), riducendo i costi e l’impatto sull’ambiente (consumo di risorse e emissioni). È attualmente in corso uno studio volto ad effettuare una stima della vita di servizio attesa delle strutture in calcestruzzo armato dell’autostrada A35 - BreBeMi. Queste strutture sono di recente costruzione e sono state progettate in accordo alle odierne prescrizioni per le opere in c.a. Alcune migliorie, basate in particolare sull’impiego di rivestimenti protettivi, sono state attuate al fine di garantire la durabilità richiesta di 100 anni. Scopo dello studio è la valutazione delle effettive prestazioni dei calcestruzzi realizzati e, in particolare, delle migliorie adottate per garantire il requisito di durabilità richiesto in fase di progetto. Questa nota riporta le analisi preliminari sulla profondità di carbonatazione e di penetrazione dei cloruri, eseguite su carote estratte da alcuni viadotti, con e senza rivestimenti protettivi, e sullo spessore di copriferro. I dati sono stati utilizzati sia per discutere l’efficacia del rivestimento, sia per stimare la vita residua delle strutture attraverso un approccio probabilistico semplificato.

Autostrada BREBEMI - Valutazioni preliminari della vita di nominale delle strutture in calcestruzzo armato

M. Gastaldi;F. Lollini;
2020-01-01

Abstract

Al fine di garantire il requisito di durabilità e mantenere i livelli di sicurezza richiesti in fase di progetto, durante la vita nominale di un’opera in calcestruzzo armato è indispensabile che si attuino controlli ed ispezioni sulla struttura. In questo modo è possibile valutare le prestazioni dei materiali nelle effettive condizioni di esposizione e aggiornare la stima della vita di servizio attesa. Questo permette anche di pianificare in modo efficace interventi di manutenzione preventiva e migliorativa (approccio proattivo), riducendo i costi e l’impatto sull’ambiente (consumo di risorse e emissioni). È attualmente in corso uno studio volto ad effettuare una stima della vita di servizio attesa delle strutture in calcestruzzo armato dell’autostrada A35 - BreBeMi. Queste strutture sono di recente costruzione e sono state progettate in accordo alle odierne prescrizioni per le opere in c.a. Alcune migliorie, basate in particolare sull’impiego di rivestimenti protettivi, sono state attuate al fine di garantire la durabilità richiesta di 100 anni. Scopo dello studio è la valutazione delle effettive prestazioni dei calcestruzzi realizzati e, in particolare, delle migliorie adottate per garantire il requisito di durabilità richiesto in fase di progetto. Questa nota riporta le analisi preliminari sulla profondità di carbonatazione e di penetrazione dei cloruri, eseguite su carote estratte da alcuni viadotti, con e senza rivestimenti protettivi, e sullo spessore di copriferro. I dati sono stati utilizzati sia per discutere l’efficacia del rivestimento, sia per stimare la vita residua delle strutture attraverso un approccio probabilistico semplificato.
Ispezione, corrosione armature, rivestimenti protettivi, vita di servizio residua, approccio prestazionale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2020_Structural-BreBeMi.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Articolo BreBeMi
: Publisher’s version
Dimensione 635.05 kB
Formato Adobe PDF
635.05 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1169708
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact