La modellazione 2D di allagamenti è da interpretare in relazione alla valutazione del danno atteso. Il dettaglio della modellazione non è indipendente dalla dimensione dell’area di interesse. Un dettaglio cruciale è rappresentato dalla rappresentazione degli edifici. Diverse scelte modellistiche possono essere più o meno funzionali al confronto con i dati di allagamento.

Modellazione dell’evento alluvionale che ha interessato la città di Lodi nel novembre 2002

Molinari D.;Radice A.;CRIPPA, JULIEN;Scorzini A. R.;
2018-01-01

Abstract

La modellazione 2D di allagamenti è da interpretare in relazione alla valutazione del danno atteso. Il dettaglio della modellazione non è indipendente dalla dimensione dell’area di interesse. Un dettaglio cruciale è rappresentato dalla rappresentazione degli edifici. Diverse scelte modellistiche possono essere più o meno funzionali al confronto con i dati di allagamento.
Atti del XXXVI Convegno di Idraulica e Costruzioni Idrauliche
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Molinari et al _IDRA2018 _FINAL.pdf

Accesso riservato

Dimensione 348.55 kB
Formato Adobe PDF
348.55 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1064719
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact