La valutazione degli impatti ambientali del patrimonio residenziale europeo rappresenta una fase necessaria per definire strategie d’intervento e benchmark di riferimento, al fine di traguardare l’obiettivo dell’Unione europea di una riduzione delle emissioni del 90% entro il 2050.

Abitare in Europa: la valutazione LCA del patrimonio residenziale europeo

LAVAGNA, MONICA;DALLA VALLE, ANNA
2016-01-01

Abstract

La valutazione degli impatti ambientali del patrimonio residenziale europeo rappresenta una fase necessaria per definire strategie d’intervento e benchmark di riferimento, al fine di traguardare l’obiettivo dell’Unione europea di una riduzione delle emissioni del 90% entro il 2050.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
azero20 focus Abitare in Europa.pdf

Accesso riservato

Descrizione: articolo completo
: Publisher’s version
Dimensione 1.9 MB
Formato Adobe PDF
1.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1015762
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact