Paullo Learning Center è un progetto di ricerca degli studenti della Scuola di Architettura e società nell’ambito del Laboratorio di Progettazione architettonica 3: Interior Reuse Lab. L’ex scuola elementare Mazzini è stata individuata come caso-studio di un processo rigenerativo che, a partire da edifici desueti, crea una relazione virtuosa fra abitanti, memoria dei luoghi e cultura. A Paullo la vocazione all’incontro e all’apprendimento dei suoi cittadini è ribadita con il progetto dell’ex scuola: riqualificazione architettonica, organizzazione di spazi interni e aree esterne, maggiore connessione percettiva e d’uso con il paesaggio urbano. Biblioteca comunale, sale studio, spazio bambini, salette per corsi d’istruzione o aggiornamento per adulti, aree di start up e co-working per giovani, spazio espositivo, caffetteria e bookshop sono alcune fra le richieste della città, a cui gli studenti hanno risposto con diversificate proposte. Un centro culturale intergenerazionale è il risultato a cui tutti sono pervenuti senza demolire l’edificio storico – così caro nel ricordo di tanti paullesi – bensì riconvertendolo a desideri e necessità di stringente attualità per una città che riconosce nella cultura il ruolo propulsivo della propria crescita.

Paullo Learning Center

FORINO, IMMACOLATA CONCEZIONE;LEVERATTO, JACOPO;RAPISARDA, FRANCESCA;BASSANELLI, MICHELA;LANZ, FRANCESCA;PASINA, IRENE
2015

Abstract

Paullo Learning Center è un progetto di ricerca degli studenti della Scuola di Architettura e società nell’ambito del Laboratorio di Progettazione architettonica 3: Interior Reuse Lab. L’ex scuola elementare Mazzini è stata individuata come caso-studio di un processo rigenerativo che, a partire da edifici desueti, crea una relazione virtuosa fra abitanti, memoria dei luoghi e cultura. A Paullo la vocazione all’incontro e all’apprendimento dei suoi cittadini è ribadita con il progetto dell’ex scuola: riqualificazione architettonica, organizzazione di spazi interni e aree esterne, maggiore connessione percettiva e d’uso con il paesaggio urbano. Biblioteca comunale, sale studio, spazio bambini, salette per corsi d’istruzione o aggiornamento per adulti, aree di start up e co-working per giovani, spazio espositivo, caffetteria e bookshop sono alcune fra le richieste della città, a cui gli studenti hanno risposto con diversificate proposte. Un centro culturale intergenerazionale è il risultato a cui tutti sono pervenuti senza demolire l’edificio storico – così caro nel ricordo di tanti paullesi – bensì riconvertendolo a desideri e necessità di stringente attualità per una città che riconosce nella cultura il ruolo propulsivo della propria crescita.
Adaptive Reuse
Interior Reuse
Architettura degli interni
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Exhibition_Paullo_Learning_Center_2015.pdf

accesso aperto

Descrizione: flyer mostra
: Altro materiale allegato
Dimensione 413.65 kB
Formato Adobe PDF
413.65 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1011582
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact