All'interno di un ponderoso volume Treccani (quasi 800 pagine) realizzato sotto la direzione scientifica di Lina Bolzoni della Scuola Normale Superiore di Pisa, dove numerosi contributi critici esaminano complessivamente la fortuna figurativa del poema dell'Ariosto dal XV al XXI secolo e in diversi media, il saggio censisce e discute per la prima volta la presenza di soggetti ariosteschi nella pittura italiana del Settecento. In particolare ci si sofferma sugli affreschi di Giovan Battista e Gian Domenico Tiepolo a Villa Valmarana (1756-57), e sulle pitture murali di Giuseppe Cades a Palazzo Chigi ad Ariccia (1788-89). Di entrambi i cicli si enucleano le particolarità stilistiche e iconografiche in riferimento al contesto sociale e culturale del tempo.

Molto amore per nulla: il "Furioso" in pittura nel Settecento italiano

MAFFEIS, RODOLFO
2014

Abstract

All'interno di un ponderoso volume Treccani (quasi 800 pagine) realizzato sotto la direzione scientifica di Lina Bolzoni della Scuola Normale Superiore di Pisa, dove numerosi contributi critici esaminano complessivamente la fortuna figurativa del poema dell'Ariosto dal XV al XXI secolo e in diversi media, il saggio censisce e discute per la prima volta la presenza di soggetti ariosteschi nella pittura italiana del Settecento. In particolare ci si sofferma sugli affreschi di Giovan Battista e Gian Domenico Tiepolo a Villa Valmarana (1756-57), e sulle pitture murali di Giuseppe Cades a Palazzo Chigi ad Ariccia (1788-89). Di entrambi i cicli si enucleano le particolarità stilistiche e iconografiche in riferimento al contesto sociale e culturale del tempo.
L'Orlando Furioso nello specchio delle immagini
978-88-12-00517-8
Ariosto, Orlando Furioso, Giambattista Tiepolo, Giuseppe Cades, Casanova, Angelica e Medoro, Pittura, Settecento
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2014_Maffeis_Ariosto.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Maffeis_saggio Orlando Furioso nella pittura del Settecento_Treccani 2014
: Publisher’s version
Dimensione 3.69 MB
Formato Adobe PDF
3.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1007047
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact