Nella pianura tra Ticino a Adda, fortemente antropizzata, si inserisce il Canale Villoresi, infrastruttura idraulica, capace di collegare parti di territorio che variano dal paesaggio agricolo ad aree residenziali. Il gestore di questa è il Consorzio Est Ticino Villoresi che si occupa di bonificare e irrigare quest’area e di valorizzare le acque e la rete a fini energetici, paesaggistici, turistici e ambientali. Attraverso sperimentazioni didattiche e di ricerca in sinergia tra il Consorzio e la Scuola di Architettura Civile del Politecnico di Milano si vuole dimostrare come questa infrastruttura idraulica possa diventare promotrice di riqualificazione ambientale e creatrice di nuovi spazi pubblici aperti per la collettività. Si tratta di rigenerare un sistema di spazi aperti, modificando fisicamente i luoghi in rapporto con l’acqua.

Tra Natura e Artificio: il canale Villoresi come Infrastruttura Urbana

GALLIZIOLI, CATERINA
2014

Abstract

Nella pianura tra Ticino a Adda, fortemente antropizzata, si inserisce il Canale Villoresi, infrastruttura idraulica, capace di collegare parti di territorio che variano dal paesaggio agricolo ad aree residenziali. Il gestore di questa è il Consorzio Est Ticino Villoresi che si occupa di bonificare e irrigare quest’area e di valorizzare le acque e la rete a fini energetici, paesaggistici, turistici e ambientali. Attraverso sperimentazioni didattiche e di ricerca in sinergia tra il Consorzio e la Scuola di Architettura Civile del Politecnico di Milano si vuole dimostrare come questa infrastruttura idraulica possa diventare promotrice di riqualificazione ambientale e creatrice di nuovi spazi pubblici aperti per la collettività. Si tratta di rigenerare un sistema di spazi aperti, modificando fisicamente i luoghi in rapporto con l’acqua.
Acqua, Canale Villoresi, Spazi Aperti, Infrastruttura
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tra_Natura_e_Artificio_il_canale_Villore.pdf

accesso aperto

: Publisher’s version
Dimensione 8.93 MB
Formato Adobe PDF
8.93 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/971635
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact