Il mondo mediatico rischia di offuscare pensiero e contenuti. Come contrastare la natura restrittiva degli stereotipi femminili e ogni forma di discriminazione di genere? Il design della comunicazione, attraverso un progetto etico di 'rimediazione', è chiamato a contribuire alla responsabilizzazione delle nuove generazioni, dotandole degli strumenti interpretativi per osservare la realtà oltre i modelli culturali disponibili e ogni forma di manipolazione

Rimediazioni gender-sensitive. Contributi e progetti per la formazione di un immaginario consapevole

CARATTI, ELENA
2015

Abstract

Il mondo mediatico rischia di offuscare pensiero e contenuti. Come contrastare la natura restrittiva degli stereotipi femminili e ogni forma di discriminazione di genere? Il design della comunicazione, attraverso un progetto etico di 'rimediazione', è chiamato a contribuire alla responsabilizzazione delle nuove generazioni, dotandole degli strumenti interpretativi per osservare la realtà oltre i modelli culturali disponibili e ogni forma di manipolazione
Franco Angeli
978-88-917-1342-1
design della comunicazione, gender design, rimediazione, stereotipi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Caratti 07.05.15.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Libro
: Publisher’s version
Dimensione 8.19 MB
Formato Adobe PDF
8.19 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/969645
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact