Nei primi decenni del Novecento la residenza popolare si è evidenziata in Europa come protagonista del rinnovamento della cultura dell’abitare e della costruzione di nuovi contesti. In Italia i principi morfologici e tipologici introdotti dal Razionalismo hanno trasmesso ai nuovi quartieri il ruolo di strutture innovative del paesaggio urbano. Quelli che possono essere considerati elementi dell’identità, tra radicamento a un metodo e applicazione ai differenti luoghi urbani, oggi risultano però condizioni di criticità del significato e della continuità d’uso di questi comparti abitativi. Le problematicità della distribuzione interna degli alloggi e della loro accessibilità, l’assenza di servizi collettivi, la scarsa qualità degli spazi esterni, risultano le nodalità dello stato di fatto, ma rappresentano anche le più concrete potenzialità per azioni di un recupero complessivo tra adeguamento degli edifici e ridisegno degli spazi aperti.

Ri-abitare il Novecento: un'idea di "tutela attiva" per la residenza popolare razionalista

GALLIANI, PIERFRANCO
2014-01-01

Abstract

Nei primi decenni del Novecento la residenza popolare si è evidenziata in Europa come protagonista del rinnovamento della cultura dell’abitare e della costruzione di nuovi contesti. In Italia i principi morfologici e tipologici introdotti dal Razionalismo hanno trasmesso ai nuovi quartieri il ruolo di strutture innovative del paesaggio urbano. Quelli che possono essere considerati elementi dell’identità, tra radicamento a un metodo e applicazione ai differenti luoghi urbani, oggi risultano però condizioni di criticità del significato e della continuità d’uso di questi comparti abitativi. Le problematicità della distribuzione interna degli alloggi e della loro accessibilità, l’assenza di servizi collettivi, la scarsa qualità degli spazi esterni, risultano le nodalità dello stato di fatto, ma rappresentano anche le più concrete potenzialità per azioni di un recupero complessivo tra adeguamento degli edifici e ridisegno degli spazi aperti.
Residenza popolare razionalista, continuità d’uso, recupero architettonico
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Galliani_2014 _Tutela attiva residenze razionaliste.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 3.55 MB
Formato Adobe PDF
3.55 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/890756
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact