- Il testo tratta dell’importanza che il tema del cibo ha acquisito nell’attualità a scala globale, e in particolare nell’ambito dei paesi mediterranei. Definisce il senso dell’intervento di design per il cibo che si pone come obiettivo l’innalzamento della qualità dei prodotti e dei servizi alimentari. Inoltre evidenzia i vantaggi competitivi che la connotazione mediterranea può assumere nel contesto della globalità. Il testo evidenzia, oltre alle problematiche mondiali, alcune delle opportunità che si aprono alla ricerca di design e traccia alcune interessanti traiettorie che con un approccio multidisciplinare possono essere percorse per riorientare la produzione e il consumo del cibo a livello sistemico.

Agrindustrial Design 2012: Mediterranean Food Design

FERRARA, MARIA RITA;
2012

Abstract

- Il testo tratta dell’importanza che il tema del cibo ha acquisito nell’attualità a scala globale, e in particolare nell’ambito dei paesi mediterranei. Definisce il senso dell’intervento di design per il cibo che si pone come obiettivo l’innalzamento della qualità dei prodotti e dei servizi alimentari. Inoltre evidenzia i vantaggi competitivi che la connotazione mediterranea può assumere nel contesto della globalità. Il testo evidenzia, oltre alle problematiche mondiali, alcune delle opportunità che si aprono alla ricerca di design e traccia alcune interessanti traiettorie che con un approccio multidisciplinare possono essere percorse per riorientare la produzione e il consumo del cibo a livello sistemico.
Proceedings of II Agrindustrial Design product and service design and exhibition on agrindustrial Industries
978-975-8789-49-8
Agrindustrial design; food design; mediterranean country; service design; product design; exhibition
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
testo Agrindustial_Ferrara_OzCan_Turhan.pdf

Accesso riservato

: Pre-Print (o Pre-Refereeing)
Dimensione 2.57 MB
Formato Adobe PDF
2.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/732192
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact