Il saggio tende la somma critica del complesso lavoro di valorizzazione critica e studio sul Giardino di Daniel Spoerri e sul suo autore nella fase della sua evoluzione dalla dimensione oggettuale neodadaista e nuovorealista ad una dimensione ambientale, dialogante con uno spazio naturale di intellazione, quello della Toscana meridionale

Il Giardino di Daniel Spoerri. L’ultima soluzione del suo “donner à voir”

MAZZANTI, ANNA
2003

Abstract

Il saggio tende la somma critica del complesso lavoro di valorizzazione critica e studio sul Giardino di Daniel Spoerri e sul suo autore nella fase della sua evoluzione dalla dimensione oggettuale neodadaista e nuovorealista ad una dimensione ambientale, dialogante con uno spazio naturale di intellazione, quello della Toscana meridionale
Il Giardino di Daniel Spoerri
9788873360612
arte ambientale; ready made; nouveau réalisme; arte ambientata
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/693606
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact