Il saggio sviluppa un primo scavo critico dei fondamenti disciplinari dell’opera, individuandone i filoni principali. L’urbanistica – secondo d’Angiolini – deve trovare i suoi argomenti nella “prassi”, nel farsi carico delle problematiche della società attraverso una condivisa “politica degli interventi”. Si tratta di un punto di vista – un’altra urbanistica, appunto - in aperta polemica con l’ancora perdurante visione del piano come momento a priori, separato dalla sua attuazione. La riflessione epistemologica per raccordare prassi e visione macrourbanistica – entro “il galileiano metodo del ricercare sperimentante” – costituisce il momento fondamentale del suo strenuo impegno per affermare l’idea di città policentrica lombarda e del suo appassionato insegnamento nella Facoltà di Architettura di Milano.

Un'altra urbanistica: note sull'eresia d'angioliniana

ACUTO, FEDERICO
2012

Abstract

Il saggio sviluppa un primo scavo critico dei fondamenti disciplinari dell’opera, individuandone i filoni principali. L’urbanistica – secondo d’Angiolini – deve trovare i suoi argomenti nella “prassi”, nel farsi carico delle problematiche della società attraverso una condivisa “politica degli interventi”. Si tratta di un punto di vista – un’altra urbanistica, appunto - in aperta polemica con l’ancora perdurante visione del piano come momento a priori, separato dalla sua attuazione. La riflessione epistemologica per raccordare prassi e visione macrourbanistica – entro “il galileiano metodo del ricercare sperimentante” – costituisce il momento fondamentale del suo strenuo impegno per affermare l’idea di città policentrica lombarda e del suo appassionato insegnamento nella Facoltà di Architettura di Milano.
Lucio Stellario d’Angiolini. Un’altra prassi urbanistica. Scritti 1956-1995
9788838762017
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2012_FA-d'Angiolini.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 7.57 MB
Formato Adobe PDF
7.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/690075
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact