Il Magentino. Il paesaggio agrario e l’habitat. Permanenze rotture prospettive