Un ruolo produttivo per la Bovisa