Il testo descrive il progetto "The New Gate", quale interpretazione della "Porta del presente": un edificio complesso definito da percorsi che si intersecano inteso quale luogo per sostare, affacciarsi, camminare, ... La descrizione è completata dai riferimenti storici di progetto, con particolare riferimento ad esempi pensati o realizzati da Le Corbusier. - Il progetto - progetto a inviti da parte di Lego Group (Denmark) e Stichting Kunstpojecten (Rotterdam), quale rappresentante dell'Italia per “The Gate of the Present” - è stato realizzato in elementi Lego in scala 1:10 ed esposto nelle seguenti sedi museali/espositivi e nazioni: 1992/93 Deutsches Architektur-Museum, Francoforte sul Meno, Germania, 11 dicembre-14 febbraio; 1993 Kunsthal, Rotterdam, Olanda, 26 febbraio-25 aprile; 1993 Kasteel d'Erp, Baarlo, Olanda, 1 giugno-29 agosto; 1993/94 Gammel Dok - Danish Center for Architecture, Copenhagen, Danimarca, 17 ottobre-16 gennaio; 1994 Museum of Finnish Architecture, Helsinki, Finlandia, 25 gennaio-13 marzo; 1994 City Art Centre, Edimburgo, Scozia, Gran Bretagna, 21 marzo-1 maggio; 1994 Fundaçao das Descobertas, Centro Cultural de Bélem, Lisbona, Portogallo, 10 maggio-26 giugno; 1994 Cultural Centre Achterolmen, Maaseik, Belgio, 2 luglio-28 agosto; 1994 Kunsthal Hof 88, Almelo, Olanda, 3 settembre-10 ottobre; 1995 Norton Museum of Art, West Palm Beach, Florida, USA, 4 marzo-24 aprile; 1995 Le Toit de la Grande Arche, Parigi - La Défanse, Francia, 15 giugno-17 settembre; 1995 De Zonnehof, Amerrsfoort, Olanda, 27 settembre-12 novembre; 1995/96 Arengario, Palazzo Reale, Milano, 30 novembre-7 gennaio; 1996 Musée des arts décoratifs de la ville de Lausanne, Villamont 4, Lausanne, Svizzera, 21 giugno-25 agosto; 1997 Musée de la civilisation, Québec, Canada, 17 giugno-1 settembre; 1997 Deutsches Architektur Zentrum DAZ, Berlino, Germania , 19 settembre-15 novembre;

The New Gate

PRINA, VITTORIO
1992

Abstract

Il testo descrive il progetto "The New Gate", quale interpretazione della "Porta del presente": un edificio complesso definito da percorsi che si intersecano inteso quale luogo per sostare, affacciarsi, camminare, ... La descrizione è completata dai riferimenti storici di progetto, con particolare riferimento ad esempi pensati o realizzati da Le Corbusier. - Il progetto - progetto a inviti da parte di Lego Group (Denmark) e Stichting Kunstpojecten (Rotterdam), quale rappresentante dell'Italia per “The Gate of the Present” - è stato realizzato in elementi Lego in scala 1:10 ed esposto nelle seguenti sedi museali/espositivi e nazioni: 1992/93 Deutsches Architektur-Museum, Francoforte sul Meno, Germania, 11 dicembre-14 febbraio; 1993 Kunsthal, Rotterdam, Olanda, 26 febbraio-25 aprile; 1993 Kasteel d'Erp, Baarlo, Olanda, 1 giugno-29 agosto; 1993/94 Gammel Dok - Danish Center for Architecture, Copenhagen, Danimarca, 17 ottobre-16 gennaio; 1994 Museum of Finnish Architecture, Helsinki, Finlandia, 25 gennaio-13 marzo; 1994 City Art Centre, Edimburgo, Scozia, Gran Bretagna, 21 marzo-1 maggio; 1994 Fundaçao das Descobertas, Centro Cultural de Bélem, Lisbona, Portogallo, 10 maggio-26 giugno; 1994 Cultural Centre Achterolmen, Maaseik, Belgio, 2 luglio-28 agosto; 1994 Kunsthal Hof 88, Almelo, Olanda, 3 settembre-10 ottobre; 1995 Norton Museum of Art, West Palm Beach, Florida, USA, 4 marzo-24 aprile; 1995 Le Toit de la Grande Arche, Parigi - La Défanse, Francia, 15 giugno-17 settembre; 1995 De Zonnehof, Amerrsfoort, Olanda, 27 settembre-12 novembre; 1995/96 Arengario, Palazzo Reale, Milano, 30 novembre-7 gennaio; 1996 Musée des arts décoratifs de la ville de Lausanne, Villamont 4, Lausanne, Svizzera, 21 giugno-25 agosto; 1997 Musée de la civilisation, Québec, Canada, 17 giugno-1 settembre; 1997 Deutsches Architektur Zentrum DAZ, Berlino, Germania , 19 settembre-15 novembre;
The gate of the present
9071893049
Lego; porta; ingresso; luogo; passaggio; Le Corbusier
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/678148
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact