Spazio della cultura e tempo libero di massa: Il funzionalismo congela la scenotecnica di avvolgimento; Weimar: teatro istituzionale e gruppi di base si contendono l'uomo-massa