Il libro attraverso un'attenta lettura del materiale iconografico relativo alla città di Pavia - dal '500 al '700 - analizza la storia della conformazione dell'organismo urbano, lo spazio, il territorio, la società cittadina al fine di delineare un'idea di città e di capirne l'evoluzione e le trasformazioni. XCIX tavole corredate da altrettanti testi raccontano l'evoluzione della struttura urbana della città e di alcune fondamentali architetture presenti nel territorio limitrofo.

Vedute di Pavia dal '500 al '700. Realtà e immagine di una città e del suo territorio dal XVI al XVIII secolo

PRINA, VITTORIO
1992

Abstract

Il libro attraverso un'attenta lettura del materiale iconografico relativo alla città di Pavia - dal '500 al '700 - analizza la storia della conformazione dell'organismo urbano, lo spazio, il territorio, la società cittadina al fine di delineare un'idea di città e di capirne l'evoluzione e le trasformazioni. XCIX tavole corredate da altrettanti testi raccontano l'evoluzione della struttura urbana della città e di alcune fondamentali architetture presenti nel territorio limitrofo.
Edizioni VGF
vedute; stampe; incisioni; Pavia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/670558
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact