Il valore dell'informazione nella regolazione del Lago di Como