Tra repubblica e democrazia. Alcune riflessioni sulle prospettive delle pratiche urbanistiche