Il rilievo nella nautica è ancora fortemente affidato ad operazioni di tipo manuale in cui la precisione è determinata dall'abilità dell'operatore. Negli ultimi anni si sta diffondendo anche in questo ambito l'impiego di tecnologie digitali per quanto riguarda sia il rilievo che la progettazione degli scafi. In questo articolo sono esposte le principali tecniche di rilievo digitale applicabili al settore nautico e i vantaggi che derivano dal loro impiego. Inoltre, attraverso i casi studio vengono esplicitate le modalità con cui il rilievo può essere realizzato a seconda delle finalità applicative e delle crateristiche dello scafo.

Il rilievo digitale tridimensionale degli scafi come ausilio alla progettazione

GUIDI, GABRIELE;MORLANDO, GIORGIA;RUSSO, MICHELE
2009

Abstract

Il rilievo nella nautica è ancora fortemente affidato ad operazioni di tipo manuale in cui la precisione è determinata dall'abilità dell'operatore. Negli ultimi anni si sta diffondendo anche in questo ambito l'impiego di tecnologie digitali per quanto riguarda sia il rilievo che la progettazione degli scafi. In questo articolo sono esposte le principali tecniche di rilievo digitale applicabili al settore nautico e i vantaggi che derivano dal loro impiego. Inoltre, attraverso i casi studio vengono esplicitate le modalità con cui il rilievo può essere realizzato a seconda delle finalità applicative e delle crateristiche dello scafo.
Orizzonte Sostenibile tra Mare e Cielo
8890056754
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/665679
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact