Modernità e mito nella “Filosofia del denaro” di Simmel