Cliff city: vertigine dell'abitare. Architettura e cosmologia in fuga dalla piattezza