Giovanni Ferraro, Patrick Geddes e la Pianificazione come costruzione del consenso