Le prove di indentazione, originariamente “di durezza”, considerabili come “non-distruttive” in pratica, vanno diffondendosi in vari campi dell’ingegneria per la diagnosi di eventuali deterioramenti in strutture e impianti. In questo articolo si sintetizzano brevemente i seguenti sviluppi fondati su ricerche in collaborazione tra Università e Industria: dati sperimentali, aggiuntivi alle tradizionali “curve di indentazione”, concernono la geometria dell’impronta; un procedimento di “analisi inversa” conduce dalle misure ad accurate stime di moduli elastici, parametri plastici e tensioni residue; un metodo matematico-computazionale innovativo rende l’analisi inversa rapida ed economica, ed effettuabile “in situ”. Sulla base di questi elementi è stato realizzato un sistema integrato sperimentale e computazionale per la caratterizzazione meccanica di materiali e per la diagnosi strutturale, oggetto di un recente brevetto.

Indentazione come prova non distruttiva associata ad analisi inversa per la caratterizzazione meccanica dei materiali

BOLZON, GABRIELLA;MAIER, GIULIO;
2012-01-01

Abstract

Le prove di indentazione, originariamente “di durezza”, considerabili come “non-distruttive” in pratica, vanno diffondendosi in vari campi dell’ingegneria per la diagnosi di eventuali deterioramenti in strutture e impianti. In questo articolo si sintetizzano brevemente i seguenti sviluppi fondati su ricerche in collaborazione tra Università e Industria: dati sperimentali, aggiuntivi alle tradizionali “curve di indentazione”, concernono la geometria dell’impronta; un procedimento di “analisi inversa” conduce dalle misure ad accurate stime di moduli elastici, parametri plastici e tensioni residue; un metodo matematico-computazionale innovativo rende l’analisi inversa rapida ed economica, ed effettuabile “in situ”. Sulla base di questi elementi è stato realizzato un sistema integrato sperimentale e computazionale per la caratterizzazione meccanica di materiali e per la diagnosi strutturale, oggetto di un recente brevetto.
IL GIORNALE DELLE PROVE NON DISTRUTTIVE, MONITORAGGIO, DIAGNOSTICA
indentazione, analisi inversa, caratterizzazione meccanica, diagnosi strutturale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
AIPnD12.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 2.2 MB
Formato Adobe PDF
2.2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
BIENNALE_AIPnD2011-PROGRAMMA_FINALE.pdf

Accesso riservato

: Altro materiale allegato
Dimensione 2.45 MB
Formato Adobe PDF
2.45 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/645758
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact