One man living tra ricerca e didattica