Si analizza l’evoluzione del quadro insediativo e le trasformazioni delle “unità di paesaggio” lungo l’arco di medio - lungo periodo, il sessantennio intercluso tra gli anni Cinquanta del XX sec. e la prima decade del III Millennio, di una area (la Franciacorta) fortemente caratterizzata da un unitario scenario fisico-geografico – l’anfiteatro morenico di testa del Sebino – e da due fenomeni insediativi particolarmente rilevanti quali la conurbazione della direttrice pedemontana e l’estensione del concentrico bresciano.

Solo ineludibili scenari di conurbazione sono possibili?

TACCHINI, GIOVANNI
2011

Abstract

Si analizza l’evoluzione del quadro insediativo e le trasformazioni delle “unità di paesaggio” lungo l’arco di medio - lungo periodo, il sessantennio intercluso tra gli anni Cinquanta del XX sec. e la prima decade del III Millennio, di una area (la Franciacorta) fortemente caratterizzata da un unitario scenario fisico-geografico – l’anfiteatro morenico di testa del Sebino – e da due fenomeni insediativi particolarmente rilevanti quali la conurbazione della direttrice pedemontana e l’estensione del concentrico bresciano.
Dialogo con le pietre
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Dialogo_con_le_pietre_rid.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 5.48 MB
Formato Adobe PDF
5.48 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/644328
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact