Entro i due estremi temporali delle “logiche di rete continentali e imperiali” dei quadri della viabilità prima romana e poi austriaca (minor rilievo ha nel caso lombardo quella napoleonica), si considera il caso studio delle “vie valeriane” espressione di logiche operanti in ragione di maggiore autonomie amministrative sia di tipo municipalistico - comunale che di comunità di valle. Si analizza in particolare la loro sempre più consolidatasi funzione di “strade maestre” capaci di dialogare con un ampio spettro di riferimenti territoriali: quali in senso fisico: i dinamici processi del modellamento geomorfologico (le dinamiche delle conoidi di deiezione , le coalescenze postglaciali, gli orizzonti delle quote dei terrazzi morenici, i punti di interscambio con le sponde lacuali) e in senso antropico: la costruzione di relazioni con zonalità di unità di paesaggio agrario e manifatturiero e con la costruzione di nuovi paesaggi urbani extramurali e l’allocarsi di funzione della vita associata.

Strade maestre e vie val(l)eriane

TACCHINI, GIOVANNI
2009

Abstract

Entro i due estremi temporali delle “logiche di rete continentali e imperiali” dei quadri della viabilità prima romana e poi austriaca (minor rilievo ha nel caso lombardo quella napoleonica), si considera il caso studio delle “vie valeriane” espressione di logiche operanti in ragione di maggiore autonomie amministrative sia di tipo municipalistico - comunale che di comunità di valle. Si analizza in particolare la loro sempre più consolidatasi funzione di “strade maestre” capaci di dialogare con un ampio spettro di riferimenti territoriali: quali in senso fisico: i dinamici processi del modellamento geomorfologico (le dinamiche delle conoidi di deiezione , le coalescenze postglaciali, gli orizzonti delle quote dei terrazzi morenici, i punti di interscambio con le sponde lacuali) e in senso antropico: la costruzione di relazioni con zonalità di unità di paesaggio agrario e manifatturiero e con la costruzione di nuovi paesaggi urbani extramurali e l’allocarsi di funzione della vita associata.
La viabilità nella storia della Franciacorta e del Sebino
9788890271489
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Strade maestre e vie valleriane.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 2.59 MB
Formato Adobe PDF
2.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/643938
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact