Conservare è governare la trasformazione: il caso di Chiavenna (Sondrio)