Il concetto di “piega” che si pone in evidenza è in prima istanza quello dell’architettura del suolo, della “architettura-suolo”, del landform, della piegatura o folding come operazione tettonica, stratigrafco-topografca che lavora facendo emergere o immergere strati e pieghe “geologiche” del palinsesto territoriale, alle diverse scale. Il suolo emerge come fondamentale elemento ed attore di un’architettura che riconosce da un lato il paesaggio come primo interlocutore e si costituisce inoltre come parte di esso, modifcazione, alterazione, ibridazione dello stesso. Questo particolare modo di concepire il progetto interpreta “intensamente” il rapporto tra edifcio e suolo fno ad assumere quest’ultimo come elemento generativo dell’idea di architettura.

Abitare la Piega - piegare incidere stratificare

ZANNI, FABRIZIO
2010-01-01

Abstract

Il concetto di “piega” che si pone in evidenza è in prima istanza quello dell’architettura del suolo, della “architettura-suolo”, del landform, della piegatura o folding come operazione tettonica, stratigrafco-topografca che lavora facendo emergere o immergere strati e pieghe “geologiche” del palinsesto territoriale, alle diverse scale. Il suolo emerge come fondamentale elemento ed attore di un’architettura che riconosce da un lato il paesaggio come primo interlocutore e si costituisce inoltre come parte di esso, modifcazione, alterazione, ibridazione dello stesso. Questo particolare modo di concepire il progetto interpreta “intensamente” il rapporto tra edifcio e suolo fno ad assumere quest’ultimo come elemento generativo dell’idea di architettura.
Maggioli
9788838760075
architettura; paesaggio; suolo; piega; ibrido
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
abiatrelapiega.jpg

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 117.47 kB
Formato JPEG
117.47 kB JPEG   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/635133
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact