La capacità di un progetto di generare un reddito o un beneficio, può essere assunto come misura dell’attitudine di sfruttare al meglio le risorse finanziarie e ambientali che impiega e in tale ambito diviene di fondamentale importanza misurarne la sostenibilità. Infatti, ogni iniziativa sia essa condotta da un organismo o entità pubblica oppure da un investitore privato, necessita di una verifica della sua sostenibilità non solo sotto il profilo tecnico, ma anche sotto il profilo economico, cioè sulla capacità di generare uscite ed entrate (flussi di cassa) tali da ripagare non solo l’investimento iniziale ma anche di produrre un’adeguata redditività. Il volume affronta i principali metodi di valutazione della sostenibilità, sia sotto il profilo monetario, sia secondo tecniche multicriterio e sia sotto l’aspetto energetico‒ambientale. Sono analizzati pertanto i metodi di valutazione di un progetto sia dal punto di vista “imprenditoriale” (analisi finanziaria), sia dal punto di vista della “collettività” (analisi economica) anche attraverso l’esposizione di casi studio e dei profili delle analisi dei principali settore di interesse in ambito civile e delle costruzioni edili (secondo le linee dettate dalla “Guida alla’analisi costi‒benefici dei progetti di investimento” della Commissione Europea ‒ 2003). Partendo dai principi fondamentali della matematica finanziaria, sono esposti i criteri di valutazione della sostenibilità monetaria di un progetto: valore attuale netto (VAN), indice di redditività (IR), tasso interno di rendimento (TIR) e relative condizioni di esistenza e unicità (teorema di Nostrom e Levi), periodo di ritorno semplice (PR) e attualizzato (PRA), il valore future netto (VNF) e il valore uniforme annuale netto equivalente (VUN). Dato che un investimento è in generale posto in alternativa ad altri è affrontato il problema di scelta fra investimenti alternativi, mediante i criteri di valutazione della sostenibilità monetaria.

Metodi di valutazione della sostenibilità dei progetti

UTICA, GIOVANNI;TOMO, MARCO
2011-01-01

Abstract

La capacità di un progetto di generare un reddito o un beneficio, può essere assunto come misura dell’attitudine di sfruttare al meglio le risorse finanziarie e ambientali che impiega e in tale ambito diviene di fondamentale importanza misurarne la sostenibilità. Infatti, ogni iniziativa sia essa condotta da un organismo o entità pubblica oppure da un investitore privato, necessita di una verifica della sua sostenibilità non solo sotto il profilo tecnico, ma anche sotto il profilo economico, cioè sulla capacità di generare uscite ed entrate (flussi di cassa) tali da ripagare non solo l’investimento iniziale ma anche di produrre un’adeguata redditività. Il volume affronta i principali metodi di valutazione della sostenibilità, sia sotto il profilo monetario, sia secondo tecniche multicriterio e sia sotto l’aspetto energetico‒ambientale. Sono analizzati pertanto i metodi di valutazione di un progetto sia dal punto di vista “imprenditoriale” (analisi finanziaria), sia dal punto di vista della “collettività” (analisi economica) anche attraverso l’esposizione di casi studio e dei profili delle analisi dei principali settore di interesse in ambito civile e delle costruzioni edili (secondo le linee dettate dalla “Guida alla’analisi costi‒benefici dei progetti di investimento” della Commissione Europea ‒ 2003). Partendo dai principi fondamentali della matematica finanziaria, sono esposti i criteri di valutazione della sostenibilità monetaria di un progetto: valore attuale netto (VAN), indice di redditività (IR), tasso interno di rendimento (TIR) e relative condizioni di esistenza e unicità (teorema di Nostrom e Levi), periodo di ritorno semplice (PR) e attualizzato (PRA), il valore future netto (VNF) e il valore uniforme annuale netto equivalente (VUN). Dato che un investimento è in generale posto in alternativa ad altri è affrontato il problema di scelta fra investimenti alternativi, mediante i criteri di valutazione della sostenibilità monetaria.
Maggioli Editore
9788838760594
Sostenibilità economica; sostenibilità ambientale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/628595
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact