Le Annunciazioni e il senso dell’architettura