Il libro raccoglie un’antologia degli scritti di Fredi Drugman sul tema del Museo. Architetto e docente al Politecnico, formatosi con Albini a Venezia e poi a Milano vede il Museo come bene culturale accessibile a tutti, museo letto e interpretato come servizio sociale, servizio urbano da portarsi a scala di quartiere e da rendere attivamente partecipe al progetto della città. Museo a servizio della comunità, che da “salotto delle muse” si trasformi in luogo pubblico per eccellenza, punto di aggregazione dei cittadini, centro di incontro e di formazione

Fredi Drugman. Lo specchio dei desideri. Antologia sul museo.

BRENNA, MARIELLA
2010-01-01

Abstract

Il libro raccoglie un’antologia degli scritti di Fredi Drugman sul tema del Museo. Architetto e docente al Politecnico, formatosi con Albini a Venezia e poi a Milano vede il Museo come bene culturale accessibile a tutti, museo letto e interpretato come servizio sociale, servizio urbano da portarsi a scala di quartiere e da rendere attivamente partecipe al progetto della città. Museo a servizio della comunità, che da “salotto delle muse” si trasformi in luogo pubblico per eccellenza, punto di aggregazione dei cittadini, centro di incontro e di formazione
Clueb
9788849134599
FREDI DRUGMAN; MUSEO
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pagine da Brenna Fredi Drugman Lo specchio dei desideri 1 di 2.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 6.8 MB
Formato Adobe PDF
6.8 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pagine da Brenna Fredi Drugman Lo specchio dei desideri 1 di 2-2.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 6.53 MB
Formato Adobe PDF
6.53 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/582605
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact