Il progetto di virtualizzazione di Villa Arconati si inserisce all’interno di un processo di organizzazione delle ville gentilizie del nord di Milano e si pone l’obiettivo di testare l’uso della realtà virtuale come strumento di valorizzazione e di visualizzazione multipiattaforma per ville e giardini storici. Il paper descrive la metodologia utilizzata, che permette di modellare distintamente elementi architettonici e vegetazione verso la congiunzione nel modello finale, che cerca un buon compromesso tra realismo e facile visualizzazione.

Realtà virtuale per la valorizzazione di ville e giardini storici. Il caso di Villa Arconati

CECONELLO, MAURO ATTILIO;SPALLAZZO, DAVIDE
2010-01-01

Abstract

Il progetto di virtualizzazione di Villa Arconati si inserisce all’interno di un processo di organizzazione delle ville gentilizie del nord di Milano e si pone l’obiettivo di testare l’uso della realtà virtuale come strumento di valorizzazione e di visualizzazione multipiattaforma per ville e giardini storici. Il paper descrive la metodologia utilizzata, che permette di modellare distintamente elementi architettonici e vegetazione verso la congiunzione nel modello finale, che cerca un buon compromesso tra realismo e facile visualizzazione.
Informatica e pianificazione urbana e territoriale
9788896067475
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ceconello_Spallazzo_INPUT2010.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 3.25 MB
Formato Adobe PDF
3.25 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/580435
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact