L'articolo esamina le "relazioni organizzative" e le modalità di "aggregazione" dei pannelli di rivestimento in alluminio Alumetal (produzione Prometal). Il sistema di rivestimento di facciata Alumetal è costituito dalla configurazione unificata e flessibile dei pannelli in alluminio (di forma, altezze e colori variabili), capaci di essere agganciati su una intelaiatura portante che può essere fissata su qualsiasi tipologia di parete verticale esterna. La determinazione morfologica del sistema si adegua alle attuali necessità di variazione prospettica, funzionale e geometrica, prevedendo la messa a punto delle soluzioni produttive e di interfaccia in grado di realizzare le condizioni di posa, di assemblaggio e di raccordo specifiche rispetto alle richieste progettuali e costruttive. Il sistema Alumetal si propone all'interno delle attuali logiche e strategie di sviluppo dell'architettura contemporanea, protese alla definizione combinata tra l'apparato strutturale principale e l'insieme delle condizioni di chiusura, di avvolgimento, di involucro o "technical skin" che determinano la cortina esterna: secondo tale concezione, il rivestimento diviene parte dell'organizzazione sistemica dell'organismo architettonico, della specializzazione prestazionale dei sottosistemi tecnologici e costruttivi, proponendosi quale dispositivo indirizzato a rispondere alle necessità e alle questioni di carattere sia morfologico sia funzionale. In questo ambito, il rivestimento dell’architettura si precisa quale apparato tecnologico delineato secondo l'elaborazione delle interfacce tecniche tra elementi portanti e di chiusura, tra questi e i raccordi particolari con i collegamenti relativi alle parti d'opera: il sistema comporta, quindi, l'inclusione delle interfacce quale strumento di relazione (morfologica, tecnico-costruttiva e operativa), precisandosi a livello spaziale (come luogo di contatto, di integrazione e di collegamento) e a livello fisico (come luogo di connessione per la presenza di materiali, di elementi, di configurazioni e di dispositivi necessari all'esecuzione).

Pelle e metallo per torri tecnologiche

NASTRI, MASSIMILIANO
2006-01-01

Abstract

L'articolo esamina le "relazioni organizzative" e le modalità di "aggregazione" dei pannelli di rivestimento in alluminio Alumetal (produzione Prometal). Il sistema di rivestimento di facciata Alumetal è costituito dalla configurazione unificata e flessibile dei pannelli in alluminio (di forma, altezze e colori variabili), capaci di essere agganciati su una intelaiatura portante che può essere fissata su qualsiasi tipologia di parete verticale esterna. La determinazione morfologica del sistema si adegua alle attuali necessità di variazione prospettica, funzionale e geometrica, prevedendo la messa a punto delle soluzioni produttive e di interfaccia in grado di realizzare le condizioni di posa, di assemblaggio e di raccordo specifiche rispetto alle richieste progettuali e costruttive. Il sistema Alumetal si propone all'interno delle attuali logiche e strategie di sviluppo dell'architettura contemporanea, protese alla definizione combinata tra l'apparato strutturale principale e l'insieme delle condizioni di chiusura, di avvolgimento, di involucro o "technical skin" che determinano la cortina esterna: secondo tale concezione, il rivestimento diviene parte dell'organizzazione sistemica dell'organismo architettonico, della specializzazione prestazionale dei sottosistemi tecnologici e costruttivi, proponendosi quale dispositivo indirizzato a rispondere alle necessità e alle questioni di carattere sia morfologico sia funzionale. In questo ambito, il rivestimento dell’architettura si precisa quale apparato tecnologico delineato secondo l'elaborazione delle interfacce tecniche tra elementi portanti e di chiusura, tra questi e i raccordi particolari con i collegamenti relativi alle parti d'opera: il sistema comporta, quindi, l'inclusione delle interfacce quale strumento di relazione (morfologica, tecnico-costruttiva e operativa), precisandosi a livello spaziale (come luogo di contatto, di integrazione e di collegamento) e a livello fisico (come luogo di connessione per la presenza di materiali, di elementi, di configurazioni e di dispositivi necessari all'esecuzione).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Serramenti+Design - n. 5 - 2006b.PDF

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 2.88 MB
Formato Adobe PDF
2.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/565823
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact