Si riportano i risultati preliminari di esperimenti di erosione localizzata a una spalla di ponte in condizioni di acque chiare, effettuati all’interno di un condotto rettangolare in pressione. La configurazione in pressione è stata scelta in quanto la presenza di un coperchio trasparente consente condizioni ottimali di osservazione del fenomeno in atto. Il processo erosivo è stato filmato per determinare successivamente le caratteristiche quantitative del moto dei sedimenti attorno all’ostacolo tramite tecniche di elaborazione digitale di immagini. L’analisi dei risultati riguardanti il moto dei grani è stata preceduta da una verifica che la configurazione in pressione non determinasse distorsioni significative rispetto al processo erosivo che si sviluppa in presenza di una superficie libera. Le misure del moto dei sedimenti consentono di definire la distribuzione spazio – temporale dell’attività dei granelli, nonché di evidenziare la traccia sul fondo delle componenti del campo di moto maggiormente efficaci nel determinare l’erosione localizzata, al fine di una comprensione delle dinamiche del fenomeno alla scala dell’interazione fluido – solido.

Prove sperimentali di erosione localizzata in un condotto rettangolare in pressione

RADICE, ALESSIO;FRANZETTI, SILVIO;BALLIO, FRANCESCO
2006

Abstract

Si riportano i risultati preliminari di esperimenti di erosione localizzata a una spalla di ponte in condizioni di acque chiare, effettuati all’interno di un condotto rettangolare in pressione. La configurazione in pressione è stata scelta in quanto la presenza di un coperchio trasparente consente condizioni ottimali di osservazione del fenomeno in atto. Il processo erosivo è stato filmato per determinare successivamente le caratteristiche quantitative del moto dei sedimenti attorno all’ostacolo tramite tecniche di elaborazione digitale di immagini. L’analisi dei risultati riguardanti il moto dei grani è stata preceduta da una verifica che la configurazione in pressione non determinasse distorsioni significative rispetto al processo erosivo che si sviluppa in presenza di una superficie libera. Le misure del moto dei sedimenti consentono di definire la distribuzione spazio – temporale dell’attività dei granelli, nonché di evidenziare la traccia sul fondo delle componenti del campo di moto maggiormente efficaci nel determinare l’erosione localizzata, al fine di una comprensione delle dinamiche del fenomeno alla scala dell’interazione fluido – solido.
9788887242812
trasporto solido; cinematica dei sedimenti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Radice-Franzetti-Ballio_2006.pdf

Accesso riservato

: Pre-Print (o Pre-Refereeing)
Dimensione 421.58 kB
Formato Adobe PDF
421.58 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/562258
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact