Nella lunga strada intrapresa dall’uomo verso la comprensione dei fenomeni che lo circondano, si inscrive anche la ricerca di un ordine cui far soggiacere i colori: aprendo una via alla loro conoscenza. I numerosi sistemi di organizzazione del colore che si sono susseguiti nella storia rappresentano il desiderio insito nell’uomo di dominare la complessità dei fenomeni connessi al colore. Ogni sistema di ordinamento dei colori riflette un aspetto della complessità dei fenomeni legati al colore e costituisce un contributo alle esigenze di comprensione, gestione, progettazione, rappresentazione del colore. Ma è solo nella lettura complessiva del tema che è possibile scorgere l’interesse che questo particolare approccio allo studio del colore continua a offrire.

Un ordine per i colori. Color Order Systems

BOERI, CRISTINA
2009

Abstract

Nella lunga strada intrapresa dall’uomo verso la comprensione dei fenomeni che lo circondano, si inscrive anche la ricerca di un ordine cui far soggiacere i colori: aprendo una via alla loro conoscenza. I numerosi sistemi di organizzazione del colore che si sono susseguiti nella storia rappresentano il desiderio insito nell’uomo di dominare la complessità dei fenomeni connessi al colore. Ogni sistema di ordinamento dei colori riflette un aspetto della complessità dei fenomeni legati al colore e costituisce un contributo alle esigenze di comprensione, gestione, progettazione, rappresentazione del colore. Ma è solo nella lettura complessiva del tema che è possibile scorgere l’interesse che questo particolare approccio allo studio del colore continua a offrire.
Lo scenario del colore
9788854828001
colore; color order systems
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/561305
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact