La proposta del termine ergologos è un pretesto per sviluppare nel testo una serie di considerazioni connesse a l’ergonomia; è una provocazione lessicale, attuata con lo scopo di sollecitare una riflessione riguardo le questioni relative al “sistema uomo-macchina-ambiente”. L’articolazione del contributo, le speculazioni riferite al lemma (érgon, ńomos, logos), la collocazione temporale degli eventi, pongono in risalto le mutazioni interpretative (e quindi applicative) riconducibili alla disciplina ergonomica: da una condizione governo del lavoro, ad una impostazione caratterizzata da processi di analisi - progetto - correzione di ciò che con l’umanità interagisce. Si evidenzia una evoluzione della disciplina caratterizzata da una reinterpretazione degli scopi, un ampliamento degli ambiti di interesse, uno sviluppo delle articolazioni, un incremento terminologico, nuovi linguaggi. Di ergonomia c’è la necessità ricorrente di discutere; è tale stretta correlazione tra sviluppo interpretativo - applicativo e linguistico, che induce a definire la disciplina, specifica per sua natura logos (ergo logos).

ERGOLOGOS

FIGIANI, MAURIZIO
2008

Abstract

La proposta del termine ergologos è un pretesto per sviluppare nel testo una serie di considerazioni connesse a l’ergonomia; è una provocazione lessicale, attuata con lo scopo di sollecitare una riflessione riguardo le questioni relative al “sistema uomo-macchina-ambiente”. L’articolazione del contributo, le speculazioni riferite al lemma (érgon, ńomos, logos), la collocazione temporale degli eventi, pongono in risalto le mutazioni interpretative (e quindi applicative) riconducibili alla disciplina ergonomica: da una condizione governo del lavoro, ad una impostazione caratterizzata da processi di analisi - progetto - correzione di ciò che con l’umanità interagisce. Si evidenzia una evoluzione della disciplina caratterizzata da una reinterpretazione degli scopi, un ampliamento degli ambiti di interesse, uno sviluppo delle articolazioni, un incremento terminologico, nuovi linguaggi. Di ergonomia c’è la necessità ricorrente di discutere; è tale stretta correlazione tra sviluppo interpretativo - applicativo e linguistico, che induce a definire la disciplina, specifica per sua natura logos (ergo logos).
Argomenti di Ergonomia
9788856803181
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/547976
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact