L’esigenza di rendere disponibile agli studenti un testo nuovo per una disciplina per la quale l’offerta di materiale didattico non e` ne ́ scarsa in quantita` ne ́ quali- tativamente povera, e` strettamente collegata alla struttura e agli scopi dei Corsi di Nuovo Ordinamento previsti per le Facolta` di Ingegneria in Italia, nei quali diventano predominanti alcune caratteristiche particolari: • ampliamento del numero di argomenti trattati, reso necessario dalla riduzione dei corsi propedeutici; • copertura di argomenti formativi sia per quella parte di studenti che scegliera` il percorso piu` breve (della durata di 3 anni), sia per quelli che si avvieranno verso quello piu` lungo (che si conclude nell’arco di 5 anni); • contenimento del tempo di lavoro all’interno di circa 50 ore di lezione. La ricerca di un compromesso accettabile tra queste diverse esigenze ha portato alla realizzazione di un libro che tratta gli argomenti di base per lo studio di strutture e di organi meccanici: • equilibrio di sistemi di corpi rigidi • analisi delle azioni interne • comportamento dei materiali elastici • distribuzioni di sforzi-deformazioni in organi meccanici semplici • studio della deformata elastica in molle e alberi di trasmissione • studio della instabilita` elastica in organi compressi. Gli argomenti sono esposti in una forma semplice, in generale non sovraccarica di procedimenti dimostrativi, ma fin dall’inizio, per quel che e` possibile, orientata a esemplificazioni e problemi di natura meccanica. L’obiettivo principale e` quello di fornire specifiche procedure di calcolo. Il testo e` il risultato della collaborazione tra sei autori, che, avendo svolto il Corso di Fondamenti di Costruzione di Macchine in parallelo, sono stati in qualche modo costretti dalla pratica di lavoro a perseguire un’uniformita` di insegnamento. Questa esigenza si e` tradotta in una imprescindibile opera di confronto e di sintesi sia nella fase di svolgimento del Corso, sia e soprattutto nella stesura del libro.

Fondamenti di Costruzione di Macchine

BERNASCONI, ANDREA;FILIPPINI, MAURO;GIGLIO, MARCO;LO CONTE, ANTONIETTA;PETRONE, GIANFRANCO;SANGIRARDI, MICHELE
2006

Abstract

L’esigenza di rendere disponibile agli studenti un testo nuovo per una disciplina per la quale l’offerta di materiale didattico non e` ne ́ scarsa in quantita` ne ́ quali- tativamente povera, e` strettamente collegata alla struttura e agli scopi dei Corsi di Nuovo Ordinamento previsti per le Facolta` di Ingegneria in Italia, nei quali diventano predominanti alcune caratteristiche particolari: • ampliamento del numero di argomenti trattati, reso necessario dalla riduzione dei corsi propedeutici; • copertura di argomenti formativi sia per quella parte di studenti che scegliera` il percorso piu` breve (della durata di 3 anni), sia per quelli che si avvieranno verso quello piu` lungo (che si conclude nell’arco di 5 anni); • contenimento del tempo di lavoro all’interno di circa 50 ore di lezione. La ricerca di un compromesso accettabile tra queste diverse esigenze ha portato alla realizzazione di un libro che tratta gli argomenti di base per lo studio di strutture e di organi meccanici: • equilibrio di sistemi di corpi rigidi • analisi delle azioni interne • comportamento dei materiali elastici • distribuzioni di sforzi-deformazioni in organi meccanici semplici • studio della deformata elastica in molle e alberi di trasmissione • studio della instabilita` elastica in organi compressi. Gli argomenti sono esposti in una forma semplice, in generale non sovraccarica di procedimenti dimostrativi, ma fin dall’inizio, per quel che e` possibile, orientata a esemplificazioni e problemi di natura meccanica. L’obiettivo principale e` quello di fornire specifiche procedure di calcolo. Il testo e` il risultato della collaborazione tra sei autori, che, avendo svolto il Corso di Fondamenti di Costruzione di Macchine in parallelo, sono stati in qualche modo costretti dalla pratica di lavoro a perseguire un’uniformita` di insegnamento. Questa esigenza si e` tradotta in una imprescindibile opera di confronto e di sintesi sia nella fase di svolgimento del Corso, sia e soprattutto nella stesura del libro.
McGraw-Hill
9788838663444
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
546449_2358462_1.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 2.68 MB
Formato Adobe PDF
2.68 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/546449
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact