Nel volume, dopo avere brevemente delineato il quadro generale del problema, l'obiettivo è quello di fornire una panoramica delle metodologie per la valutazione e riduzione del rischio sismico a scala territoriale e degli strumenti di calcolo, modellazione e indagine sperimentale che possono essere impiegati operativamente per la valutazione della sicurezza di singoli edifici e monumenti. Nei capitoli di cui si compone il libro, i quattro Autori hanno integrato le rispettive competenze che sono prevalentemente incentrate sulle analisi e metodologie per le valutazioni di vulnerabilità (Uva G.), sugli aspetti modellistici e computazionali (Casolo, S.) e sulla diagnostica (Porco, G. e Porco F.).

Vulnerabilità strutturale e rischio sismico del patrimonio architetettonico: indagini, analisi, modelli

CASOLO, SIRO;
2008

Abstract

Nel volume, dopo avere brevemente delineato il quadro generale del problema, l'obiettivo è quello di fornire una panoramica delle metodologie per la valutazione e riduzione del rischio sismico a scala territoriale e degli strumenti di calcolo, modellazione e indagine sperimentale che possono essere impiegati operativamente per la valutazione della sicurezza di singoli edifici e monumenti. Nei capitoli di cui si compone il libro, i quattro Autori hanno integrato le rispettive competenze che sono prevalentemente incentrate sulle analisi e metodologie per le valutazioni di vulnerabilità (Uva G.), sugli aspetti modellistici e computazionali (Casolo, S.) e sulla diagnostica (Porco, G. e Porco F.).
Digilabs
9788875220211
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Libro_Vulnerabilita_2008_copertina_digilabs.pdf

Accesso riservato

: Altro materiale allegato
Dimensione 945.49 kB
Formato Adobe PDF
945.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Libro_Vulnerabilita_2008_indice.pdf

Accesso riservato

: Altro materiale allegato
Dimensione 114.61 kB
Formato Adobe PDF
114.61 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/546314
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact