Il saggio riguarda la figura di Giuseppe Jappelli, uno dei maggiori protagonisti dell'architettura dell'Ottocento in Italia, e i suoi rapporti con la committenza mantovana. Fondato su una serie di documenti inediti il contributo analizza i progetti di Jappelli per il municipio di Ostiglia, le sue proposte per il riassetto della Piazza virgiliana e la dettagliata relazione che egli fornisce ad una aristocratica famiglia mantovana per la realizzazione di un giardino urbano all'inglese.

Giuseppe Jappelli "uomo di conosciuta rinomanza". Tre intermezzi mantovani

CARPEGGIANI, PAOLO
2006-01-01

Abstract

Il saggio riguarda la figura di Giuseppe Jappelli, uno dei maggiori protagonisti dell'architettura dell'Ottocento in Italia, e i suoi rapporti con la committenza mantovana. Fondato su una serie di documenti inediti il contributo analizza i progetti di Jappelli per il municipio di Ostiglia, le sue proposte per il riassetto della Piazza virgiliana e la dettagliata relazione che egli fornisce ad una aristocratica famiglia mantovana per la realizzazione di un giardino urbano all'inglese.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Carpeggiani Iappelli PDF.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 3.23 MB
Formato Adobe PDF
3.23 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/530018
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact