Il volume prende il esame la tipologia degli anfiteatri quando perdono la loro precipua funzione e vengono utilizzati in altri modi, unitariamente o in parte, come collegati alle mura, come difese, come residenze, etc., confutando l'opinione che siano stati solo cava di materiale per edifici successivi. Ciò avviene soprattutto nella fase medievale che ha lasciato poche tracce, soprattutto non riconosciute se non di recente.

Gli anfiteatri in Italia tra tardo-antico e medioevo.

IACOBONE, DAMIANO COSIMO
2008

Abstract

Il volume prende il esame la tipologia degli anfiteatri quando perdono la loro precipua funzione e vengono utilizzati in altri modi, unitariamente o in parte, come collegati alle mura, come difese, come residenze, etc., confutando l'opinione che siano stati solo cava di materiale per edifici successivi. Ciò avviene soprattutto nella fase medievale che ha lasciato poche tracce, soprattutto non riconosciute se non di recente.
Gangemi
9788849214840
anfiteatri; medioevo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/505621
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact