L'articolo analizza una realizzazione alberghiera significativa, l'art hotel a Roma progettato dallo studio Botti Mangiarotti, espressione di un modo nuovo di guardare il design degli interni alberghiero fra significative presistenze architettoniche e contemporaneità di linguaggi e tecnologie. L'articolo si inserisce nell'ambito dell'attività di ricerca dedicata al settore degli interni alberghieri e del contract design

Una casa dell'Arte

SCULLICA, FRANCESCO;SIMONELLI, GIULIANO
2003

Abstract

L'articolo analizza una realizzazione alberghiera significativa, l'art hotel a Roma progettato dallo studio Botti Mangiarotti, espressione di un modo nuovo di guardare il design degli interni alberghiero fra significative presistenze architettoniche e contemporaneità di linguaggi e tecnologie. L'articolo si inserisce nell'ambito dell'attività di ricerca dedicata al settore degli interni alberghieri e del contract design
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/273855
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact