Scopo di questo saggio è indagare le dinamiche del corpo umano e le alterazioni a cui è sottoposto in condizioni di microgravità in relazione alla sua ‘seconda pelle’, l'indumento. Il testo presenta i primi risultati del progetto di ricerca di un nuovo sistema integrato di abbigliamento per lo spazio, basato sulla ricerca di nuovi tessuti e capi specifici e sull'integrazione di protesi di ancoraggio nei capi, per migliorare il comfort e facilitare i movimenti, e di conseguenza, le attività intra-veicolari (IVA) dell'equipaggio della Stazione Spaziali Internazionale, e allo stesso tempo, intende sottolineare il ruolo determinante del disegno industriale in un settore tecnologicamente avanzato come quello aerospaziale.

IL CORPO IN MICROGRAVITA' E LA SUA SECONDA PELLE

DOMINONI, ANNALISA
2002

Abstract

Scopo di questo saggio è indagare le dinamiche del corpo umano e le alterazioni a cui è sottoposto in condizioni di microgravità in relazione alla sua ‘seconda pelle’, l'indumento. Il testo presenta i primi risultati del progetto di ricerca di un nuovo sistema integrato di abbigliamento per lo spazio, basato sulla ricerca di nuovi tessuti e capi specifici e sull'integrazione di protesi di ancoraggio nei capi, per migliorare il comfort e facilitare i movimenti, e di conseguenza, le attività intra-veicolari (IVA) dell'equipaggio della Stazione Spaziali Internazionale, e allo stesso tempo, intende sottolineare il ruolo determinante del disegno industriale in un settore tecnologicamente avanzato come quello aerospaziale.
Corpo futuro. Il corpo umano tra tecnologie, comunicazione e moda
8846436776
comfort; estetica; space design
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/267580
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact