Il saggio ripercorre le tappe fondamentali dell’istruzione geometrico-prospettica dell’architetto Vincenzo Scamozzi, a partire dagli studi vicentini (al seguito del padre) e dai possibili contatti con le scuole locali e con l’Accademia Olimpica. Le conoscenze in materia furono approfondite dallo Scamozzi grazie alla revisione critica dell’opera del Serlio, ai fecondi soggiorni romani, alla fitta rete di relazioni intessute con matematici e tecnici a lui contemporanei e naturalmente grazie alla ricca biblioteca personale. Dallo studio emerge la compiuta capacità del vicentino di fondere il modello teatrale antico con quello moderno e l’intenzione di dedicare al tema prospettico pagine rimaste inedite, come inedite rimasero quelle riguardanti l’architettura teatrale pensate per essere inserite nell’Idea Universale dell’Architettura, prematuramente interrotta per la morte dell'autore.

Vincenzo Scamozzi

TOGLIANI, CARLO
2005

Abstract

Il saggio ripercorre le tappe fondamentali dell’istruzione geometrico-prospettica dell’architetto Vincenzo Scamozzi, a partire dagli studi vicentini (al seguito del padre) e dai possibili contatti con le scuole locali e con l’Accademia Olimpica. Le conoscenze in materia furono approfondite dallo Scamozzi grazie alla revisione critica dell’opera del Serlio, ai fecondi soggiorni romani, alla fitta rete di relazioni intessute con matematici e tecnici a lui contemporanei e naturalmente grazie alla ricca biblioteca personale. Dallo studio emerge la compiuta capacità del vicentino di fondere il modello teatrale antico con quello moderno e l’intenzione di dedicare al tema prospettico pagine rimaste inedite, come inedite rimasero quelle riguardanti l’architettura teatrale pensate per essere inserite nell’Idea Universale dell’Architettura, prematuramente interrotta per la morte dell'autore.
Teatri storici nel territorio mantovano: forme, significato, funzioni
8888499237
Hans Vredeman de Vries
Storia dell'Architettura
Storia del Teatro
Geometria e costruzione prospettica
Vincenzo Scamozzi, architetto
Sabbioneta, Teatro all'Antica
Vicenza, Teatro Olimpico
Daniele Barbaro, trattatista
Jacopo Barozzi da Vignola, architetto
Silvio Belli, trattatista
Giovan Battista Bertani, architetto
Flavio Biondo
Cristoforo Clavio
Egnazio (Ignazio) Danti, geografo
Giulio Camillo Delminio
Lucio Flavio
Giuseppe Moletti
Andrea Palladio, architetto
Spirito Pelo Anguissola
Giambattista Pittoni
Giulio Romano, architetto
Michele Sanmicheli, architetto
Jacopo Sansovino, architetto
Giandomenico Scamozzi
Michele Scamozzi
Vincenzo sr. Scamozzi
Sebastiano Serlio, architetto
Paolo Veronese, pittore
Marco Vitruvio Pollione, architetto e ingegnere
Giovan Battista Zelotti, pittore e architetto
Philibert Delorme, architetto
Guillaume Philandrier
Hans Blum
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TOGLIANI_TEATRI STORICI_ARTICOLO 3.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 5.91 MB
Formato Adobe PDF
5.91 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/265395
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact