L’importanza dell’interazione sensoriale che si instaura tra utente e prodotto è oggi riscoperta e studiata. Per questa ragione, nell’ambito progettuale si può trovare un fiorente ramo di ricerche orientate ad indagare i meccanismi percettivi e le leve sensoriali utili allo scaturire di effetti coerenti e a volte sorprendenti. I materiali giocano un ruolo di primo piano nelle dinamiche sensoriali. I prodotti, composti in primo luogo da i materiali che ne determinano la forma, per essere usati vengono toccati, manipolati, guardati, studiati, tutte azioni che coinvolgono principalmente le sfere percettive del contatto e della visione. Ciò che si vuole in questa sede ribadire è che l’aspetto fenomenologico dei materiali dei prodotti che ci circondano, non è frutto della casualità, ma può e deve essere progettato.

L'atlante espressivo-sensoriale dei materiali

ROGNOLI, VALENTINA
2004-01-01

Abstract

L’importanza dell’interazione sensoriale che si instaura tra utente e prodotto è oggi riscoperta e studiata. Per questa ragione, nell’ambito progettuale si può trovare un fiorente ramo di ricerche orientate ad indagare i meccanismi percettivi e le leve sensoriali utili allo scaturire di effetti coerenti e a volte sorprendenti. I materiali giocano un ruolo di primo piano nelle dinamiche sensoriali. I prodotti, composti in primo luogo da i materiali che ne determinano la forma, per essere usati vengono toccati, manipolati, guardati, studiati, tutte azioni che coinvolgono principalmente le sfere percettive del contatto e della visione. Ciò che si vuole in questa sede ribadire è che l’aspetto fenomenologico dei materiali dei prodotti che ci circondano, non è frutto della casualità, ma può e deve essere progettato.
espressività; sensorialità; materiali
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
l'atlante expsens.pdf

Accesso riservato

: Altro materiale allegato
Dimensione 25.39 kB
Formato Adobe PDF
25.39 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/257643
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact