Si tratta della curatela del primo manuale sul diritto dei beni culturali e del paesaggio pubblicato subito dopo l’entrata in vigore del c.d. “codice Urbani”. Il saggio iniziale, di Maria Agostina Cabiddu, affronta il delicatissimo profilo della definizione della nozione di “bene culturale” e delinea il quadro costituzionale della materia, dai principi fondamentali fino all’organizzazione e al riparto delle competenze (legislative e amministrative), sulla base della distinzione tra tutela e valorizzazione degli stessi beni. Seguono i capitoli dedicati alI’individuazione dei beni e al loro regime giuridico; alla tutela, intesa come conservazione e alle altre forme di protezione; agli appalti di opere aventi ad oggetto beni culturali; alla valorizzazione intesa come destinazione alla fruizione pubblica del bene e alla disciplina della circolazione, in ambito nazionale e in ambito comunitario e internazionale; all'espropriazione; ai centri storici; ai beni paesaggistici e, infine al regime della responsabilità e alle sanzioni.

Diritto dei beni culturali e del paesaggio

CABIDDU, MARIA AGOSTINA;
2004

Abstract

Si tratta della curatela del primo manuale sul diritto dei beni culturali e del paesaggio pubblicato subito dopo l’entrata in vigore del c.d. “codice Urbani”. Il saggio iniziale, di Maria Agostina Cabiddu, affronta il delicatissimo profilo della definizione della nozione di “bene culturale” e delinea il quadro costituzionale della materia, dai principi fondamentali fino all’organizzazione e al riparto delle competenze (legislative e amministrative), sulla base della distinzione tra tutela e valorizzazione degli stessi beni. Seguono i capitoli dedicati alI’individuazione dei beni e al loro regime giuridico; alla tutela, intesa come conservazione e alle altre forme di protezione; agli appalti di opere aventi ad oggetto beni culturali; alla valorizzazione intesa come destinazione alla fruizione pubblica del bene e alla disciplina della circolazione, in ambito nazionale e in ambito comunitario e internazionale; all'espropriazione; ai centri storici; ai beni paesaggistici e, infine al regime della responsabilità e alle sanzioni.
GIAPPICHELLI
9788834846025
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Diritto dei beni culturali e del paesaggio.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 5.2 MB
Formato Adobe PDF
5.2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/253383
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact